Home page
Chi siamo
Le nostre casse
Sala stampa
Eventi
Contatti
Casse del centro
Profilo

Casse del Centro è una società costituita da Banca Intesa alla fine del 1999, nella quale sono state conferite, al fine di razionalizzare e rafforzare la presenza del Gruppo Intesa Sanpaolo nel Centro Italia, le partecipazioni bancarie detenute in Umbria (Cassa di Risparmio di Città di Castello, Cassa di Risparmio di Foligno, Cassa di Risparmio di Spoleto, Cassa di Risparmio di Terni e Narni), nel Lazio (Cassa di Risparmio di Rieti, Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo) e nelle Marche (Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno).
Tale progetto, condiviso con tutte le Fondazioni socie delle Casse di Risparmio, ha visto fin dall'inizio la partecipazione alla costituzione, come soci di minoranza, delle Fondazioni Cassa Risparmio di Città di Castello, Foligno e Spoleto.


La società ha per oggetto l'assunzione, la gestione e la cessione di partecipazioni, incluse quelle in società ed enti esercenti attività bancaria, finanziaria e assicurativa, ed è iscritta nell'elenco generale degli intermediari operanti nel settore finanziario, disciplinato dall'art. 106 e seguenti del D.Lgs. n. 385/93 (T.U. delle leggi in materia bancaria e creditizia) nell'apposita sezione prevista dall'Art. 113.
Casse del Centro, seguendo un modello organizzativo di tipo federale all'interno del Gruppo Intesa Sanpaolo, ha un ruolo "di impulso e di governo" nei confronti delle Casse controllate, mentre lascia a esse l'autonomia nel rafforzare e sviluppare i legami con il territorio, al fine di creare valore per l'azienda e per la comunità in cui opera.


Sempre nell'ambito del progetto costitutivo, che trovava e trova il proprio presupposto nella comune "cultura" delle Casse partecipanti, nella omogeneità del loro territorio di competenza e nel rapporto con le rispettive Fondazioni, la Fondazione "Varrone" Cassa di Risparmio di Rieti, nel 2001, l'Ente Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo, nel 2004, la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e la Fondazione Cassa di Risparmio di Terni e Narni, nel 2005, sono entrate a far parte della compagine azionaria di Casse del Centro.